Dott. Alberto Leoncini

Treviso, 29 maggio 1988. Formazione classica presso il liceo ‘Antonio Canova’ con pubblicazione della tesina di maturità Silvio Zavatti e l’alterità antropologica in ‘Il Polo’ (Istituto Zavatti di Fermo), si laurea nel 2014 in Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Padova con tesi in Diritto Tributario/Contabilità Pubblica dal titolo: La sovranità impositiva nel crepuscolo dello Stato nazionale (valutazione 108/110).

Promotore e coordinatore dal 2004 al 2007 del Circolo Salgariano Trevigiano, oltre alle attività organizzative, da questo impegno è scaturito il contributo Frammenti di un discorso avventuroso (ilcorsaronero, X, 2009).

Membro fin dalla fondazione, avvenuta nel 2004, di Abcveneto.com, mensile on line di cui segue anche i social media.

Dal 2006 al 2009 collabora con ‘NeroPlasma’ periodico del Centro Giovani del Comune di Treviso, dal 2007 al 2012 con padovanews.it, criticamente.it.

Sua la prefazione a Pietre, racconti di provincia (Altromondo Editore, 2009), opera prima di Vincenzo Elviretti.

Ha collaborato alla redazione di due guide letterarie (Sulle tracce degli scrittori volumi su Treviso e Padova per Aurelia Editrice) di Federico De Nardi.

Dal 2010 membro della redazione di ‘Indipendenza’ , occupandosi di temi politico-economici.

Dal 2011 collabora per eventi e iniziative con l’Hotel Mezzaluna*** di Treviso.

Durante la campagna elettorale 2013 per le elezioni amministrative a Treviso sostiene la candidatura di Simone Battig (TrevisoCivica) al consiglio comunale. Risultato eletto, continua a curarne la comunicazione fino alle dimissioni avvenute nell’agosto 2014. Ha fatto parte dell’ufficio politico della lista fino al giugno 2016.

Contribuisce alla redazione de I due Leoncini a Venezia di Domenico Carosso (Effatà Editrice, Cantalupa-TO) uscito nel settembre 2014.

Dal febbraio 2014 cura il blog chininodistato dedicato allo studio delle nuove forme di intervento pubblico in economia, contestualmente inizia a seguire i social media per Bi.Vi. Irrorazione snc i cui esiti si possono vedere qui.

Fa parte della direzione nazionale dell’Associazione Indipendenza, della quale è anche socio fondatore.

Iscritto all’albo praticanti avvocati di Treviso dall’ottobre 2014  ottiene la certificazione di compiuta pratica nel giugno 2016, sviluppando in tale percorso particolare attenzione al diritto civile e di famiglia.

A lato degli ambiti frequentati nel corso della pratica professionale, approfondisce i temi del rapporto Stato/mercato, impresa pubblica/privatizzazioni e patrimonio pubblico, rapporto Stato/terzo settore e sussidiarietà orizzontale, sharing economy, municipalismo/neomunicipalismo, perimetro pubblico e iniziativa economica, finanziamento pubblico di natura commutativo-corrispettiva, workers buyout e autogestione produttiva.

dott.albertoleoncini@studiolegalefreda.it